Comunità energetica

Per raggiungere l'obiettivo dell'autosufficienza energetica nei condomini, BI Energia propone due approcci:     

  • uno dal basso basso (bottom-up), che prevede, ove tecnicamente ed economicamente possibile, la realizzazione di impianti in unità singole di fare fronte elettrica e all'interno del condominio deve soddisfare il condominio elettrico esigenze così come integrare / completo unità abitative che lo comprendono;     

  • l'altra dall'alto al basso (top-down), che prevede, in cui non è possibile tecnicamente ed economicamente possibile, la realizzazione di un edificio impianto "condominiale", all'interno o all'esterno della zona condominio proprio.

 

Entrambi gli approcci proposti dalla BI Energy sono basati su prodotti (contatore intelligente, lampade-PV LED) e sistemi (nanogrids) realizzati in Italia per il Crete Energie Speciali, che è una società di Imprese e Sviluppo del Gruppo, che è anche parte della BI energia.

 

In entrambi gli approcci, se più di un consumatore sta consumando stessa generazione è necessario fare un contratto tra diversi clienti (residence con singole unità o più in una singola unità). In questo caso, quando si informa il distributore di generazione locale, è necessario definire una percentuale di generazione per ciascuna unità. Quando la percentuale di generazione è maggiore del consumo dell'unità, il credito a sarà compensato all'interno della stessa unità di consumo in un periodo di 60 mesi.

Business network
BI   E n e r g i a Social Network
  • LinkedIn - White Circle
  • Facebook - White Circle
Bi energia Ltda
Av. Desembargador Moreira 2120 sala 907
fone: +55 (85) 3213.5432 cep: 60.170.002

© 2017 - BI Energia Ltda.